PROGETTAZIONE ED EROGAZIONE
DI SERVIZI EDUCATIVI ALL'INFANZIA

Il Gelso di Anna

Asilo Nido Comunale Il gelso di Anna
Via C. Giacobazzi, 3 – Sommacampagna (Vr) 37066
tel./ fax  045 -8961415 – email: gelso@linfanzia.it

logo_gelsoannaL’asilo nido “Il gelso di Anna” è situato a Sommacampagna in una zona urbana vicina alle scuole. La gestione è affidata alla Cooperativa sociale L’ Infanzia tramite convenzione con il Comune.
Il nido è una realtà presente nel territorio dal 3 novembre 1999.

Utenza

L’asilo nido può ospitare 40 bambini a partire dai tre mesi fino ai tre anni d’età. Ogni bambino è accolto in un gruppo di riferimento ed è seguito stabilmente da una educatrice che lo accompagna nel suo percorso di crescita offrendogli nuove opportunità e conoscenze con altri bambini e altri adulti.

Funzionamento

Il nido prevede una flessibilità d’orario per cercare di incontrare le necessità dei genitori, nel rispetto dei bisogni del bambino.
Funziona tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 16.00, con possibilità di orario prolungato fino alle ore 17.30 su esigenza di un gruppo di bambini. Il servizio  apre a settembre, dopo un tempo di programmazione, e chiude a luglio.

Caratteristiche dell’ambiente

Il nido è situato al piano terra ed è circondato da un’ampia zona verde attrezzata che permette ai bambini esperienze diversificate  con elementi naturali come terra, acqua, fiori….

Lo spazio del nido è strutturato con ampi soggiorni di riferimento diversificati secondo le caratteristiche di crescita dei bambini; si passa infatti da spazi più raccolti caratterizzati da materiale sensoriale e di scoperta dai piccoli, fino ad arrivare ad un progressivo arricchimento delle esperienze dai bambini più grandi con centri di interesse per il gioco della “casa”, del far finta, del costruire…..della narrazione. La presenza di spazi così organizzati con materiali di facile visibilità e accesso per tutti, rappresenta un luogo trasparente e aperto in cui i bambini si orientano, prendono l’iniziativa per l’esplorazione.

Il nido diventa così un ambiente ricco di relazioni e apprendimenti dove anche la giornata con i suoi “tempi” diventa occasione di apprendimento.

Il nido opera in stretto contatto con la famiglia e in collegamento con le altre istituzioni educative al fine di realizzare un sistema di rete che dia risposte adeguate ai bisogni del territorio.